Malague˝a

La morte
entra ed esce
dalla taverna.

Passano cavalli neri
e gente sinistra
nei profondi cammini
della chitarra.

E c'Ŕ un odore di sale
e di sangue di femmina
nei nardi febbrili
della marina.

La morte
entra ed esce,
esce ed entra
la morte
dalla taverna.

Tratto da Poema del cante jondo, in Federico GarcÝa Lorca, Tutte le poesie, Milano, Garzanti, 1983. Traduzione di Carlo Bo