Preghiera

a L. G., l'Amico che ha pregato durante il mio dolore

Perché, allora, negare le vie
quando torna settembre
in solitario evento di pietra autunnale
consunta dal tocco del pellegrino.
Perché volere anzitempo la neve
che copra i filari.
Il pellegrino varcherebbe scalzamente il portale
per trovare riposo,
perché negare nutrimenti al suo corpo.

Al pellegrino rischiara la via, Signore,
ché la fede sia lenimento al dolere.

Da CHIAPPANI RODICHEVSKI, Gloria, Volto dietro la foschia, Torino, 2003