A mezzanotte

mi aspetti a mezzanotte

alla chiesa

 

e ce ne andiamo

sulla strada

sopra e sotto le montagne

del Molise

 

una vecchia macchina

la luna

e sorrisi

Morrone, Ripabottoni e Larino

il convento abbandonato e

finalmente

alla chiesa della Madonna

 

ci abbracciamo

e baciamo e

vediamo

Dio nelle stelle

che ci dice

 

io vi ritrovo a Casacalenda

nel mattino

con caffŔ e panettone

Pubblicato in Writing Beyond History. An Anthology of Prose and Poetry, Montreal, Cusmano, 2006