La sezione Spectacolosofie si occupa di spettacolo in senso lato attraverso interviste ed articoli che ruotano attorno a diverse realtÓ.

Una delle peculiaritÓ di Morfoedro Ŕ quella di riservare, in ogni sezione, uno spazio dedicato alla poesia che "dice" i luoghi e la memoria e che parla delle e alle altre arti. In Spectacolosofie la poesia parla con forza della voce lorchiana d'un attore, dei passi sulle punte della danza accademica, dei capelli perfetti e lisci di Louise Brooks.

Vetrina

Articoli

Angiola D'Orsi. La riscrittura scenica della commedia regolare spagnola nell'Italia del Seicento di Aristide De Ciuceis

Il libro analizza la riscrittura scenica della commedia regolare spagnola operata in Italia da una professionista dellĺarte, Angiola DĺOrsi e al tempo stesso, getta uno sguardo sullĺingresso delle donne nel teatro, a partire dalla metà del Cinquecento, quale fatto sociale e culturale rilevante nella storia dello spettacolo.

Tutto l’articolo

Interviste

Intervista a CÚsar Brie, regista, attore e autore

"Ognuno ha le sue veritÓ artistiche e ogni veritÓ Ŕ valida."

"L'arte si giustifica nell'alchimia di forma e contenuto e deve essere trasparente."

Tutto l’articolo

Interviste

Intervista alla film maker Sara Donati

Un film maker deve innanzitutto avere le idee chiare sul risultato che intende ottenere, in termini di racconto, messaggio, impatto emotivo.

Tutto l’articolo