Specifications per arpa sola: Floraleda Sacchi interpreta David Clark Little

Il CD Specifications. 1

La collana discografica "Portraits’ Collection" 1

Floraleda Sacchi 2

 

Il CD Specifications

Il CD Specifications

La ricerca scientifica del ventesimo secolo ha portato a una profonda revisione dei concetti di "determinismo" e di "casualità", sviluppando modelli di caos dinamico. A questi fenomeni appartiene ad esempio l'effetto farfalla: il battito delle ali di una farfalla in un punto del pianeta, può provocare – in una parte lontana dello stesso - un uragano. Il caos è una caratteristica ricorrente in molti fenomeni che ci circondano: dal tempo atmosferico al funzionamento del cervello, dagli anelli di Saturno alla dinamica di popolazione.

David Clark Little ha portato questi modelli matematici nel campo della musica. Tra le opere nate dalla sinergia di matematica e musica si ricordano Fractal Piano 6 e Brain-Wave. Lo spartito del primo brano deriva dal modello di Verhulst di crescita della popolazione: si tratta di un esempio di caos dinamico. Il secondo brano simula il funzionamento della rete neuronale: ogni musicista interagisce con gli altri così come fanno le cellule nervose.

Specifications è un prodotto maturo di David Clark Little. I modelli matematici occupano in esso un posto alla pari con altri metodi compositivi e danno spazio all'improvvisazione. Quest'opera, inoltre, si distingue da quelle precedenti perché è scritta per un solista: l'arpista di fama internazionale Floraleda Sacchi. È stata eseguita in prima mondiale il 30 agosto 2001 ad Amsterdam, Theatre Bellevue, in occasione del 5° Simposio Europeo dell'Arpa. Con la sua interpretazione, Floraleda Sacchi cattura l'attenzione dell'ascoltatore, per condurlo in una breve ma intensissima avventura nella musica contemporanea d'avanguardia.

La prima parte di Specifications presenta una serie di frasi arpeggiate. Sono godibilissimi gli intervalli di quinta intercalati a sorpresa con l'intervallo di tritono che aggiunge alle frasi una sfumatura di indefinita tristezza. In questa parte l'arpista diventa una sorta di coautrice della composizione poiché viene lasciata libera nella scelta della dinamica e del tempo.

La seconda parte porge all'ascoltatore un'arpa inedita. L'arpista, infatti, produce suoni percussivi sulla cassa dello strumento oltre a crearne scivolando con la mano lungo le corde e pizzicandole in fondo. A differenza della prima parte, qui i ritmi d'esecuzione sono predefiniti.

Nella terza parte il ritmo è quello di una danza veloce. Gli accordi evocano il suono polifonico delle campane. Al termine della composizione, il tempo rallenta e le "campane" diventano intimi pensieri.

Il lavoro congiunto di David Clark Little come compositore e di Floraleda Sacchi come interprete pone l'accento sugli elementi fondanti della musica: suono, ritmo e dinamica. Fa pensare che le epoche della ricerca e della creatività artistica non sono finite e ci stanno portando verso nuove scoperte.

La collana discografica "Portraits’ Collection"

Specifications fa parte di “Portraits’ Collection” o "Collezione di ritratti", la collana discografica fondata nel 2011 da Floraleda Sacchi ed edita da Amadeus Arte.

Ogni CD è la raccolta di varie opere (tutte o in parte commissionate appositamente per la registrazione e registrate per la prima volta) che creano il “ritratto” di un compositore. Ogni ritratto è un mondo sonoro, un esperimento, un modo di fare musica, un’esperienza musicale tra compositore ed esecutore.

I CD sono distribuiti internazionalmente attraverso tutti i canali digitali (iTunes, Rhapsody, Amazon, ecc.) e nei negozi con distribuzione diretta in Italia e attraverso i distributori ufficiali di Amadeus Arte in Nord America, Russia e Asia.

I “ritratti” sono anche regolarmente presentati su una serie di emittenti radio in tutto il mondo.

Un progetto per sostenere la musica contemporanea e farla conoscere al grande pubblico.

Un percorso per creare oggi il repertorio di domani.

Di prossima uscita:

Metamorphosis, musica di Philip Glass per arpa e loop station

Sheepn Tides, musica di Michael Nyman per fisarmonica e arpa

Neve Corrente, musica di Cristian Carrara per voce, violoncello e arpa.

Info: www.portraitscollection.com

Floraleda Sacchi

Tutto su di lei nel suo sito http://www.floraledasacchi.com.